Confcommercio Siena
Skip Navigation LinksHome > News > News Turismo > Dal 1 gennaio 2013 è obbligatorio l’invio telematico per la comunicazione prezzi delle strutture ricettive

Dal 1 gennaio 2013 è obbligatorio l’invio telematico per la comunicazione prezzi delle strutture ricettive

|
Image
Comunicazione Prezzi Strutture Ricettive alla Amministrazione provinciale solo via internet

La comunicazione dei prezzi alla Provincia deve essere effettuata da titolari e/o gestori di ogni struttura ricettiva trasmettendo i dati anagrafici della struttura stessa, i prezzi massimi praticati, le attrezzature e i servizi offerti. La comunicazione deve essere presentata con una comunicazione annuale entro il 1° ottobre, riferita ai prezzi da praticare a partire dal 1° gennaio dell’anno successivo oppure  con una comunicazione suppletiva entro il 1° marzo, per i prezzi validi a partire dal 1° giugno e comunque in qualsiasi momento contemporaneamente alla Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) in caso di nuova apertura, modifica della classificazione, modifica del titolare o gestore, variazione della capacità ricettiva o variazione della struttura.

Dal 1° gennaio 2013 entra in vigore in via definitiva l’utilizzo della procedura telematica per l’invio della denuncia dei prezzi.

   ⇒ I soci Confcommercio possono usufruire di questo servizio gratuitamente recandosi presso la sede di Siena o gli uffici        territoriali di Abbadia San Salvatore, Chianciano Terme, Colle Val d’Elsa, Montalcino, Poggibonsi, San Gimignano e Sinalunga.

Chi volesse utilizzare la procedura telematica avvalendosi del nostro servizio può compilare il modello allegato e spedirlo al seguente numero di fax 0577-223188 allegando la copia del documento di identità.

 

 


delegainviotelematico.pdf