Confcommercio Siena
Skip Navigation LinksHome > News > News Associazione > Posta Elettronica Certificata obbligatoria anche per le ditte individuali entro il 30 giugno

Posta Elettronica Certificata obbligatoria anche per le ditte individuali entro il 30 giugno

Data: 30/05/2013
| Italia
Image
Presso i nostri uffici potete trovare il valido supporto per l’attivazione e la comunicazione dell’indirizzo pec entro il 30 giugno 2013.

     Dal 20 dicembre 2012 per le nuove ditte individuali, un requisito necessario per l’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio è il possesso dell’indirizzo di Posta Elettronica Certificata. La presentazione della domanda di iscrizione  al Registro imprese senza la relativa pec comporta la sospensione della pratica per 45 giorni: termine entro il quale si può procedere all’integrazione. Decorso tale termine senza aver comunicato l’indirizzo pec la domanda viene annullata e considerata come non presentata.

Le ditte individuali già esistenti hanno tempo fino al 30 giugno 2013 per mettersi in regola.

La mancata attivazione e comunicazione dell’indirizzo di Posta Elettronica Certificata è l’irricevibilità degli atti da parte della Camera di Commercio.

Presso i nostri uffici potete trovare il valido supporto per l’attivazione e la comunicazione dell’indirizzo pec entro il 30 giugno 2013.

    

         

 

Dal 20 dicembre 2012 per le nuove ditte individuali, un requisito necessario per l’iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio è il possesso dell’indirizzo di Posta Elettronica Certificata. La presentazione della domanda di iscrizione  al Registro imprese senza la relativa pec comporta la sospensione della pratica per 45 giorni: termine entro il quale si può procedere all’integrazione. Decorso tale termine senza aver comunicato l’indirizzo pec la domanda viene annullata e considerata come non presentata.

Le ditte individuali già esistenti hanno tempo fino al 30 giugno 2013 per mettersi in regola.

La mancata attivazione e comunicazione dell’indirizzo di Posta Elettronica Certificata è l’irricevibilità degli atti da parte della Camera di Commercio.

Presso i nostri uffici potete trovare il valido supporto per l’attivazione e la comunicazione dell’indirizzo pec entro il 30 giugno 2013.