Confcommercio Siena
Skip Navigation LinksHome > News > News Turismo > Confguide: "La Legge Europea 2013 uccide la nostra professione"

Confguide: "La Legge Europea 2013 uccide la nostra professione"

Data: 12/12/2013
| Siena
Image
Audizione informale davanti alla Commissione Attività Produttive della Camera per i rappresentanti di Confguide-Confcommercio "Si sono create le basi per ridurre drasticamente opportunità di lavoro per i giovani".

Confguide: "La Legge Europea 2013 uccide la nostra professione"

Audizione informale alla davanti alla X Commissione della Camera (Attività Produttive) per i rappresentanti di Confguide-Confcommercio e Federagit Confesercenti. Tutte le organizzazioni rappresentative delle guide turistiche abilitate in Italia protestano per l'approvazione da parte del Parlamento dell'art. 3 della Legge 6 agosto 2013, n. 97 (Legge Europea 2013). Una legge che, prevedendo la figura della guida turistica abilitata ad operare sull'intero territorio nazionale e permettendo a guide turistiche abilitate in altri Stati dell'Unione di effettuare visite guidate su tutto il territorio italiano operando in regime di libera prestazione di servizi, non solo dequalifica in maniera ingiustificata il livello di illustrazione dei Beni Culturali nel nostro paese ed il contenuto stesso della professione di guida turistica, ma causa una inaccettabile perdita di PIL per l'economia nazionale nonché una riduzione di entrate fiscali e previdenziali.


allegato Audizione Confguide documento.pdf