Confcommercio Siena
Skip Navigation LinksHome > News > News Turismo > Secondo la Regione in Toscana il turismo tiene ma bisogna agire per governarlo

Secondo la Regione in Toscana il turismo tiene ma bisogna agire per governarlo

Data: 09/07/2012
| Toscana
Image
Presentati il 28 giugno a Firenze i dati del 2011 e le tendenze del 2012 : il turismo tiene ma occorre agire per governare il fenomeno. Replica di Confcommercio: il turismo continua ad avere dei cali di presenze accompagnati purtroppo da una bassissima capacità di spesa a cui si aggiunge l’obolo della tassa di soggiorno, ma che fine fanno i 30 milioni di introito di questa imposta? Usiamoli per la promozione, i servizi, le infrastrutture e la formazione

La Regione Toscanapresentando i dati relativi al consuntivo 2011 e le tendenze per il 2012 del turismo in Toscana segnala un dato positivo ma la voce dei nostri operatori è ben diversa e nei casi in cui è possibile segnare un lieve dato positivo purtroppo la capacità di spesa dei turisti che comunque sono attratti dal nostro territorio certo non è così incoraggiante. All’aumento dei costi si aggiunge poi anche la tassa di soggiorno che in alcuni casi arriva ad incidere, per una famiglia di 4 persone, per 20,00€ al giorno. Ma che fine fanno i 30 milioni di introito di questa imposta? Se gli introiti della tassa fossero usati per la promozione, i servizi, le infrastrutture e la formazione potrebbe diventare una leva per lo sviluppo del settore e dell’economia dell’ intero territorio regionale.

link  :    informazione sezione turismo toscana