Confcommercio Siena
Skip Navigation LinksHome > News > News Commercio

News Commercio

Saldi chiusi, ora si guarda verso la nuova stagione Ghini: “Come detto più volte, è necessario ragionare sulla data di inizio saldi, da spostare in avanti nel tempo, ma non solo, perché questa decisione può non essere risolutiva di tutto il problema”
Saldi chiusi il 29 agosto. Per la normativa sono 60 i giorni di saldo. E’ ufficialmente iniziata la nuova stagione. Che tipo di riscontro hanno avuto i saldi sul territorio di Siena e provincia? “In linea con la passata stagione, bene il made in Italy – fa notare Riccardo Ghini, Confcommercio Federmoda Siena – Sulla stagione nel suo complesso la valutazione è positiva e sta andando bene l’anticipo invernale che viene acquistato da turisti,”.
Oggi ultimo giorno dei saldi estivi
Oggi 29 Agosto è l'ultimo giorno dei saldi estivi.
Il Mepa (Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione) si riorganizza. Si semplifica la procedura di selezione delle offerte creando una distinzione tra beni e servizi. Entro il 18 agosto le imprese interessate devono fare una preabilitazione.
Per chi avesse bisogno di supporto nell’individuare i nuovi bandi di competenza o per procedere alla fase di preabilitazione la Confcommercio è a disposizione. Basta contattare Elena Lapadula, tel 0577248856 o email elapadula@confcommercio.siena.it
Domani 1 luglio 2017 iniziano i saldi estivi di fine stagione che dovranno terminare entro il 29 agosto 2017. Secondo l'Ufficio Studi di Confcommercio, ogni famiglia spenderà circa 230 euro per un totale di circa 3,5 miliardi di euro
I saldi prevedono i seguenti adempimenti: precisare in tutte le comunicazioni al pubblico, che si tratta di vendite di fine stagione; indicare in maniera chiara e inequivocabile: il prezzo originario, la % di sconto praticata e il prezzo scontato; la durata dei saldi, che possono effettuarsi entro le date di inizio e fine; evidenziare le merci oggetto della vendita di fine stagione, tenendole separate da quelle che eventualmente non sono a saldo
PREZIOSI USATI: QUALCHE DOMANDA FACILE PER I NOSTRI LEGISLATORI. MA DISPERIAMO IN UNA RISPOSTA. Dal 5 Luglio anche i dettaglianti orafi, i gioiellieri, dovranno adeguarsi. Nei nostri uffici i fac simile delle schede per le rilevazioni obbligatorie.
Gli operatori stanno cercando risposte di buon senso del Decreto legislativo 25 maggio 2017, n.92 con le norme per l’esercizio dell’attività dei compro oro. Se questa doveva essere la soluzione per un reale problema, c’è da chiedersi dove legislatori abbiano visto la soluzione, soprattutto dopo avere sentito i pareri delle Commissioni preposte, che avevano indicato vie sicuramente più adeguate in base ai dati e alla puntuale documentazione fornita dagli operatori che lavorano “sul campo”.
Imprese Rosa Fino al 7 luglio h 12 è possibile partecipare al bando della CCIAA Siena che assegna contributo a sostegno dell’imprenditoria femminile. Riferimento: Lapadula Elena Tel. 0577248811 fax 0577223188- elapadula@confcommercio.siena.it
Le domande devono, a pena di esclusione, essere consegnate entro lunedì 7 luglio h 12,00: a mano presso l’ufficio Protocollo al primo piano della Camera di Commercio, nelle mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:30 e nei pomeriggi del martedì e del mercoledì’ dalle ore 15:00 alle ore 16:00, l’ufficio rilascerà opportuna ricevuta; posta elettronica certificata al seguente indirizzo camera.siena@si.legalmail.camcom.it
Classificazione, etichettatura e imballaggio miscele pericolose Terminata la deroga dal 1° giugno entra definitivamente in vigore l'articolo 61 del Regolamento (CE) n.172/2008
I prodotti destinati al consumatore finale nel settore del fai da te, dei colori e delle vernici, delle colle e degli inchiostri potrebbero avere le vecchie etichettature di pericolo. Dal 1 giugno p.v. la vendita con la vecchia etichetta sarà sanzionata e la sanzione riguarderà i produttori ma anche i fornitori. Gli operatori dei settori interessati, al dettaglio ma anche all'ingrosso, procedano a verifiche interne per controllare le eventuali giacenze di prodotti e la loro etichettatura.
TRUFFE? NO GRAZIE IO NON CI CASCO!! Questo il titolo dato alla guida curata dall’autorità garante della concorrenza e del mercato per aiutare le imprese a non cadere nelle maglie di scaltri imprenditori della truffa.
Arrivano bollettini precompilati per pagare “fantasiose iscrizioni” Il fenomeno è così dilagante che L’AUTORITA’ GARANTE DELLA CONCORRENZA ha multato con €50mila il fantasioso e fraudolento imprenditore. Quindi occhio alle richieste di pagamento qualunque sia la provenienza. La guida allegata è un piccolo aiuto. Nel dubbio, prima di pagare chiamate i nostri uffici e attenti a NON CASCARCI! Info: Elena Lapadula, elapadula@confcommercio.siena.it
Domenica 5 marzo è l’ultimo giorno dei saldi invernali di fine stagione
Il prossimo appuntamento è per i saldi estivi sarà dal 1 luglio fino al 29 agosto Con l’occasione ricordiamo che proprio alla luce delle date dei saldi, le vendite promozionali potranno effettuarsi solo fino al 30 giorni prima dell’inizio dei saldi.
“Saldi: ragioniamo su tutto il contesto di distribuzione e sulle regole che lo sovrintendono” L’intervento di Riccardo Ghini, Federmoda Confcommercio Siena, mette l’accento sull’articolazione di tutto il sistema distributivo e del commercio in Italia
“E’ in questo quadro che dobbiamo trovare soluzioni. Spostare la data dei saldi è giusto, ma non vorrei si creassero aspettative che poi non si realizzano rispetto a tutti i problemi che abbiamo di fronte”
Il Comune di Siena prevede 3.000 euro annui di agevolazioni fiscali per chi volesse realizzare attività imprenditoriali nel Centro Storico.
I settori: artigianato (escluse tipologie ritenute incompatibili a tutela del centro storico), fornitura di servizi destinati alla fruizione di beni culturali, mobilità sostenibile e ambiente, commercio al dettaglio di prodotti certificati biologici, dop e igp, settore agroalimentare toscano, somministrazione di alimenti e bevande biologici dop e igp. I nostri uffici sono a disposizione per info e supporto alla presentazione della domanda.
L’Ente Bilaterale del Commercio Senese per il quarto anno consecutivo eroga 30mila euro per sostenere le spese dei lavoratori del terziario per asilo nido, scuola materna e acquisto di libri per scuola e università.
Le domande dovranno essere presentate entro il 31 Ottobre 2016, dovranno essere consegnate a mano o inviate tramite raccomanda all’ Ente Bilaterale del Commercio provincia di Siena, Strada di Cerchiaia n. 26 – 53100 Siena. In allegato il regolamento e la modulistica. In allegato lettera per richiesta e Regolamento. Per informazioni: Raffaella Rosini Segreteria Ente Bilaterale Commercio Senese 0577 248867 rrosini@confcommercio.siena.it
Ambulanti e il rebus delle concessioni. E’l’ora di fare chiarezza e ristabilire la verità di come stanno effettivamente le cose.
APPELLO AGLI IMPRENDITORI DEL SETTORE DI GIACOMO ERRICO PRESIDENTE NAZIONALE DI FIVA CONFCOMMERCIO: “NESSUN RISCHIO, PARTECIPATE AL BANDO” Per info Elena Lapadula 0577 248811 e ambulanti@confcommercio.siena.it
saldi estivi toscana 2016
Si ricordano le date che la Regione Toscana ha deliberato per i saldi estivi del 2016: Iniziano il primo sabato di luglio, 2 luglio e per 60gg successivi, quindi fino al 30 agosto. Le vendite promozionali sono consentite fino a 30 gg prima dell'inizio dei saldi.
Lunedì 29 febbraio dalle 9 alle 13 “Vendere alle diverse culture” e martedì 1° marzo“ Vendere a marte e venere” i due seminari gratuiti che si terranno nella nuova sede di Confcommercio in Strada di Cerchiaia 26 in collaborazione con Federmoda, Saiter e
Fornire metodi e strumenti per il miglioramento delle performance. Le motivazioni di acquisto sono emozionali per quasi l'80% e nei beni di lusso sono quasi al 100%. “Vendere alle diverse culture” cioè come comportarsi considerando le differenze di acquisto tra persone provenienti da culture diverse. “Vendere a marte e venere” per ottimizzare i comportamenti di vendita considerando le differenze di acquisto tra uomini e donne nel fashion retail.
1 2 3 4