• Email
    info@confcommercio.siena.it
  • Telefono
    0577 248811
  • Dove Siamo
    Str. di Cerchiaia, 26 - Siena
ITALIA IN CINA

Porta l’Italia in Cina: opportunità di investimento

Scritto da: Confcommercio Siena 0 Commenti

Il gruppo HUAYI BROTHERS MEDIE CORPORATION, il più importante conglomerato cinese operante nei settori del cinema, televisione, media ed entertainment ha avviato in Cina un intervento nel settore dei parchi tematici, con l’intenzione di realizzare ventuno Parchi Tematici. Il primo di questi parchi, che sta nascendo a Changsha, capitale dello Hunan, sarà ispirato all’Italia, con la riproduzione di un borgo italiano dove saranno allocati alberghi, ristoranti, negozi, cinema e teatri, riproduzione di edifici storici.

HB è alla ricerca di collaborazioni con imprenditori ed aziende italiane disposte ad operare all’interno del Parco.

Le condizioni di base per le aziende interessate sono:

  • Allestimento gratuito dei locali con attrezzature ed arredi secondo il format e le specifiche tecniche comunicate da parte italiana;
  • Contratto di cinque anni di comodato gratuito dell’immobile;
  • Vitto e alloggio gratuito dei dipendenti italiani;
  • Assistenza per reperire prodotti italiani e cinesi;
  • Assistenza per la costituzione delle società e pratiche burocratiche.

Il gruppo HB, a fronte del sostenimento dell’intervento, chiede una percentuale tra il 15% ed il 18% del fatturato mensile ed una caparra commisurata alla dimensione dei locali, che verrà restituita al termine del quinquennio.

A carico del soggetto italiano saranno le spese di gestione ed il personale.

Nota: la città di Changsha conta circa sette milioni di abitanti mentre la provincia dello Hunan ne conta circa settanta milioni. I flussi turistici sono stimati in circa cento milioni di turisti annui.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI:

info@confcommercio.siena.it , sarete ricontattati quanto prima.

Lascia un Commento